Casa Batlló è il primo ente culturale a livello internazionale che può contare su un team di persone neurodiverse per l’assistenza ai visitatori.

La Specialisterne, l’azienda con cui collaboriamo, vanta una vasta esperienza di oltre 15 anni nell’universo dell’autismo e grazie a questa opportunità offerta da Casa Batlló ha aperto nuove possibilità d’impiego per l’intero ambito della neurodiversità. Una grande sfida che entusiasma e coinvolge le persone che lì lavorano.