In interno ricco d’arte

L’interno di Casa Batlló ha un design prodigioso. Gaudí collaborò con i migliori artigiani dell’epoca lavorando il ferro forgiato, il legno, le vetrate, le piastrelle di ceramica, gli ornamenti di pietra…

Percorrendo la casa, i dettagli sono sempre più sorprendenti. Le porte dei piani vengono identificate da lettere con tratti modernisti. I vetri di tutti i pianerottoli distorcono le piastrelle del cortile trasformandole in belle onde d’acqua. I pomi e i corrimano hanno forme ergonomiche… È un’opera d’arte totale, nella quale l’artista interviene in tutto: design, colore, forma, spazio e luce.

Tutta questa esuberanza risulta straripante, ma il fatto più sorprendente è che è sempre subordinata alla funzionalità. Bellezza e funzionalità si uniscono in tutte le zone dell’edificio, dal vestibolo al terrazzo.

Interior Casa Batlló

Vestibolo

Dal vestibolo comune del piano terra, attraverso un’imponente cancellata modernista, si accede al vestibolo privato della famiglia Battló, prima fermata della visita. Questo spazio evoca un ambiente sottomarino, che trasporta al mondo fantastico di Giulio Verne, con lucernari che sembrano gusci di tartaruga, pareti con volte con forme sinuose e una spettacolare scala di legno. Il corrimano, intagliato in legno nobile, rappresenta la spina dorsale di un grande animale che si eleva introducendosi in spazi impossibili.

Vestíbulo

Piano nobile

Il piano nobile è il cuore della casa, un salone unico che rappresenta la massima espressione del modernismo e che ci spiega come viveva la borghesia dell’epoca.

In questo piano troviamo, innanzitutto, l’ufficio del signor Batlló e uno strano camino a forma di fungo. Successivamente si entra al salone principale della casa, dove il protagonista è una finestra di grandi dimensioni che forma una tribuna affacciata sul Paseo de Gracia, perfetta per vedere ed essere visti. Tra gli altri elementi, spiccano le grandi porte di rovere con forme organiche nelle quali Gaudì incorporò vetri colorati e un tetto completamente ondulato che allude alla forza del mare.

Planta Noble

Cortile interno

Il cortile interno è una parte fondamentale della casa, che consente la distribuzione dell’aria e della luce che entrano dal lucernario principale. Gaudì ingrandì il cortile (da uno a due) con l’obiettivo che la luce naturale arrivasse a tutte le stanze della Casa. Inoltre, lo rivestì con piastrelle in vari toni di azzurro (più intensi nella parte superiore e più chiari in quella inferiori) per ottenere una distribuzione uniforme della luce.

Seguendo la stessa logica, le finestre superiori sono più piccole e, scendendo, diventano più grandi (per permettere l’ingresso di più luce). La parte inferiore delle finestre è dotata di fessure di legno che si possono aprire o chiudere per regolare la ventilazione.

Nella parte centrale del cortile interno Gaudì installò un’ascensore, con una splendida cabina originale in legno che ancor oggi è in funzionamento.

Giardino interno

Dalla sala da pranzo privata della famiglia Battló, ubicata nella parte interna del piano nobile, si accede a un esclusivo cortile posteriore, una piccola oasi in mezzo alla città pensata per essere utilizzata di pomeriggio. Questo spazio spicca per il pavimento e per i vasi ricoperti in ceramica e vetro che rappresentano un fantastico elemento decorativo.

Solaio

Il solaio è uno degli spazi più singolari, una combinazione squisita di estetica e funzionalità. Si tratta di una zona di servizio per gli inquilini dell’edificio che include bagni e ripostigli.

Si caratterizza per la semplicità delle forme, l’ispirazione mediterranea attraverso il colore bianco e l’onnipresenza della luce. Spicca una successione di archi catenari che conformano uno spazio che evoca le costole di un animale.

Desván

Terrazza

Nella terrazza risalta quello che popolarmente si conosce come il dorso del drago, che caratterizza la facciata e che Gaudí rappresenta con tegole di diversi colori.

Tuttavia, gli autentici protagonisti della terrazza sono quattro insiemi di camini con forme sinuose e policromate, disegnate per impedire che l’aria ritorni verso l’interno.

Di nuovo, bellezza e funzionalità si uniscono nella Casa più bella e rappresentativa del modernismo catalano.

Continuando a utilizzare il sito Web, l'utente accetta l'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Los ajustes de cookies de esta web están configurados para "permitir cookies" y así ofrecerte la mejor experiencia de navegación posible. Si sigues utilizando esta web sin cambiar tus ajustes de cookies o haces clic en "Aceptar" estarás dando tu consentimiento a esto.

Cerrar